© Azienda Agricola Ressia © 2014 - P.Iva/ C.F. 03291930042

  • Instagram - Black Circle
  • Black Facebook Icon
  • Black LinkedIn Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black YouTube Icon

Barbera d’Alba Vigna Canova Superiore DOC

Denominazione:

Barbera d’Alba Superiore DOC

Vitigno:

Barbera

Vigneto:

Comune: Neive

Sottozona: Canova

Estensione: 0,625 ha

Resa/ha: 40/50 quintali

Età: 1967

Caratteristiche:

  • altitudine 380 metri s.l.m.

  • esposizione sud

  • densità 4500 viti/ha

  • allevamento Guyot

 

Epoca di vendemmia: Prime settimane di ottobre, a seconda del grado di maturazione fenolica e delle condizioni climatiche.


Metodo di raccolta: A mano in cassette forate, al fine di permettere una buona aerazione dell’uva. Tali cassette vengono trasportate in cantina per essere pigia-diraspate entro il giorno successivo.

Vinificazione e affinamento:

Dopo una pigiatura soffice di uve Barbera si procede alla fermentazione alcolica, di tipo classico in vasche di acciaio ad una temperatura di 28°-30°.

Tramite 6 rimontaggi giornalieri , si consente una macerazione di 10 giorni, a seguito della quale il mosto affronta un periodo di circa tre mesi dove viene tenuto costantemente in movimento, per ottenere una grande estrazione di mannoproteine naturale, illimpidimento, pulizia a livello di profumi, ed inoltre durante questo trattamento viene svolta la fermentazione malolattica . Completata questa fase inizia il periodo di 24 mesi di affinamento in botticelle (botte di 10 hl composta da doge rovere francese Allier e fondi rovere Slavonia) per poi concludere l’affinamento in vasche di acciaio per un periodo di pre-imbottigliamento ed in fine si procede all’imbottigliamento.

Segue un periodo di affinamento prima di essere commercializzato.

Note degustative

Colore: Rubino luminoso con riflessi granata

Profumo: Bouquet complesso e ricco con sfumature di more di rovo, coriandolo, rosa, con tocchi iodati e speziati.

Gusto: Rispetta i tipici sentori del suo vitigno con buona acidità, grande equilibrio, con una componente tannico-sapida suadente e persistente.

Abbinamenti gastronomici: Carni rosse, selvaggina

Temperatura di servizio: 18°c

Titolo alcolometrico: 14 %
 

Estratto secco: 35,4 g/l

Acidità totale: 6,6 g/l

Produzione annua: 4.000 bottiglie