top of page

Barbaresco, espansione, cambiamenti climatici e strategie

La bella Intervista esclusiva a Fabrizio.

Oltre di questi argomenti ci parla di soluzioni, investimenti e futuro della azienda vitivinicola Ressia.


L'espansione dell'azienda e l'aumento della produzione

Negli ultimi anni, la nostra azienda ha fatto un vero e proprio balzo in avanti nell'espansione della sua produzione di vini. E non è solo una questione di quantità, ma anche di qualità.

I nostri vini sono fortunatamente sempre più apprezzati sia a livello italiano che internazionale. Se ci seguite anche sui nostri canali social avrete percepito la passione che mettiamo in ogni fase del processo di produzione, dalla produzione e selezione delle uve alla cura dei dettagli durante la vinificazione. È un lavoro che richiede pazienza, dedizione e amore per la terra. Siamo fieri di ciò che abbiamo ottenuto finora, ma sappiamo che c'è ancora molto da fare.



L'adattamento ai cambiamenti climatici

Il cambiamento climatico è una realtà con cui tutti dobbiamo fare i conti, soprattutto le aziende agricole e vinicole. Noi ci vogliamo contraddistinguere anche per la capacità di adattamento, con scelte coraggiose come quella di convertire la parte sud delle vigne, quelle di Moscato d'Asti, a Nebbiolo da Barbaresco e la parte dietro a Barbera. Dobbiamo sfruttare al meglio ciò che la natura offre, adattandoci noi alle condizioni sempre più calde e secche. È un po' come una sfida, una partita di scacchi con madre natura. Ma siamo pronti a mettere in gioco tutte le nostre pedine e la nostra esperienza. E mentre cammino tra le vigne, posso sentire l'energia che emanano le nostre vigne, come se la terra stessa fosse grata per l'amore e l'impegno che le dedico. È una lezione di resilienza e creatività, che ci ricorda quanto sia importante adattarsi ai cambiamenti e cercare soluzioni innovative.



I risultati positivi ottenuti lavorando sulla Barbera

Lavorare intensamente sul vitigno Barbera è stato un vero successo per la nostra azienda. Abbiamo messo tanto impegno e passione nel valorizzare questa varietà di uva, con nuovi vigneti e i risultati si vedono. Oggi, quando si apre una nostra bottiglia di Barbera, ogni sorso è un'esperienza sensoriale unica, capace di emozionare e far vibrare le papille gustative. È difficile resistere alla tentazione di berne un bicchiere dopo l'altro, lasciandosi sedurre dalla complessità e dalla ricchezza dei sapori. E mentre si assaggiano questi vini, potrete sentire l'anima dell'azienda, la dedizione e l'amore che mettiamo in ogni bottiglia.


La strategia di spostare i bianchi verso zone più fresche

Un'altra strategia che stiamo portando avanti è quella di spostare i vigneti dei vini bianchi verso zone più fresche. Tutto questo per migliorare le gradazioni alcoliche e donando una freschezza ineguagliabile. E devo dirvi che il risultato è e sarà sorprendente.

5.Il futuro dell'azienda nel settore vitivinicolo e le prospettive di crescita


Guardiamo al futuro anche con novità importanti

Dal mese di settembre entrerà in azienda a tempo pieno anche mia moglie Deborah che ci aiuterà a sviluppare sempre di più la parte dedicata all’ospitalità in cantina con visite, degustazioni ed esperienze sempre più coinvolgenti per gli appassionati di questo fantastico mondo vitivinicolo.

Quindi alziamo il calice e brindiamo nell’attesa di vedervi in cantina. Salute!







69 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page